Dom. Mar 3rd, 2024

In una serata incantata a Mottafollone, la ventunesima tappa di Miss Italia Calabria ha brillato di bellezza e raffinatezza, trasformando la storica località in un epicentro di glamour. Giorgia Perciavalle si è distinta, conquistando il titolo di Miss città di Mottafollone, seguita da Daniela Tedesco come Miss Rocchetta Bellezza e Chiara Corrente come Miss Framesi.

Questo tour di bellezza, oltre a celebrare la grazia femminile, mette in risalto il patrimonio culturale calabrese. Mottafollone, con i suoi tesori come il Castello di Mottafollone e la Chiesa di Santa Croce, ha fornito una cornice storica perfetta per l’evento.

Quest’anno, l’edizione ha sottolineato che Miss Italia Calabria non è solo un concorso di bellezza: è una piattaforma per le giovani donne per esprimere la loro identità culturale e le radici italiane. La competizione celebra non solo la bellezza fisica, ma anche la storia, la cultura e le tradizioni che rendono la Calabria unica.

Una presentazione cinematografica ha ripercorso i momenti salienti della storia di Miss Italia, mentre le coreografie, curate da Lia Molinaro, hanno aggiunto un tocco di magia all’evento. La conduzione della serata è stata affidata a Linda Suriano e Larissa Volpentesta, che hanno saputo coinvolgere e incantare il pubblico. Giovanni Segreti Bruno e il mago illusionista Giandomenico Morello hanno ulteriormente arricchito l’evento con le loro performance.

Il sindaco Romeo Basile ha espresso la sua gratitudine per avere l’opportunità di ospitare la manifestazione e ha sottolineato l’importanza di promuovere Mottafollone e le sue meraviglie. Infine, Linda Suriano, rappresentante di Miss Italia Calabria, ha lodato le partecipanti per il loro impegno e dedizione, ringraziando anche l’amministrazione di Mottafollone per il sostegno nell’organizzazione dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *